Analizzatore dei tempi di fermata e spazio di arresto HHB

La sicurezza delle macchine è un aspetto cruciale in ogni contesto operativo. Un elemento chiave che richiede particolare attenzione è la distanza di sicurezza, cioè la distanza dalla zona di rischio in cui dovrebbe essere posizionato un componente di sicurezza. Questa distanza è strettamente correlata al tempo di arresto delle macchine e gioca un ruolo fondamentale nel garantire un ambiente di lavoro sicuro.

Safetyman DT2

Misurare con precisione il tempo di arresto è cruciale per garantire la conformità ai requisiti stabiliti negli standard, nelle direttive e nelle disposizioni vigenti per le macchine. La nostra esperienza nell’applicazione di norme e standard, sia dal punto di vista amministrativo che produttivo, ci permette di offrire assistenza in questo ambito.

La distanza di sicurezza (quanto lontano dalla zona di rischio va posizionato un componente di sicurezza) dipende dal tempo di arresto delle macchine. Il concetto base è che un componente di sicurezza dovrebbe essere posizionato sufficientemente lontano dalla zona di rischio da rendere impossibile l’accesso a quest’ultima prima che la macchina si sia fermata. Il tempo di arresto è particolarmente importante in caso di macchine manuali quando si usano raggi fotoelettrici e barriere fotoelettriche come componenti di sicurezza. D’istinto, l’operatore cerca di afferrare o regolare se qualcosa non ha funzionato nella macchina, anche se la macchina è in funzione. per questo è indispensabile che la macchina si fermi prima che la mano raggiunga la zona di rischio. Una distanza di arresto breve è anche importante per una buona ergonomia. L’atto di afferrare o regolare è comune anche nel caso di macchine automatiche: in genere si cerca di sistemare velocemente un particolare da lavorare per evitare tempi di fermo della produzione. Il tempo di arresto è anche molto importante se qualcuno inciampa e cade nella macchina.

L’analizzatore dei tempi di fermata e dello spazio di arresto safetyman® DT2, prodotto da HHB, è un dispositivo di misurazione mobile, alimentato a batteria e all’avanguardia. Consente, senza collegamenti elettrici, misurazioni facili e veloci fondamentali per la messa in sicurezza ed il dimensionamento di varie tipologie di macchine.

I risultati delle misurazioni vengono convertiti automaticamente nelle distanze di sicurezza richieste secondo EN ISO 13855. Il sistema è composto da uno strumento di misura centrale, sensori (trasduttori) e attuatori per l’invio del segnale di fermo macchina.

Guarda il video esplicativo

Richiedi ora maggiori informazioni!

    Come ci hai conosciuto?*

    Per permetterci di utilizzare i tuoi dati personali, seleziona la casella di controllo qui sotto. Puoi annullare l'iscrizione a queste comunicazioni in qualsiasi momento. Per ulteriori informazioni su come eseguire questa operazione, consultare le nostre normative sulla privacy e altre indicazioni su protezione e rispetto della privacy, leggi la nostra Informativa sulla privacy. Facendo clic sul pulsante qui sotto, si consente a LAS A&S di archiviare e utilizzare le informazioni per fornire il contenuto richiesto.