Privacy Policy

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento EU 2016/679 (GDPR)

LAS A&S Srl (in seguito “LAS A&S”) tutela la riservatezza dei dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione.

Come previsto dal Regolamento EU 2016/679 (“GDPR”), ed in particolare all’art. 13, qui di seguito si forniscono all’utente (”Interessato”) le informazioni richieste dalla legge relative al trattamento dei propri dati personali.

I dati personali saranno trattati secondo i principi di correttezza, liceità e trasparenza sia in forma cartacea che elettronica. La disponibilità, la gestione, l’accesso, la conservazione e la fruibilità dei dati è garantita dall’adozione di misure tecniche ed organizzative ritenute adeguate dal Titolare del Trattamento per assicurare idonei livelli di sicurezza ai sensi degli artt. 25 e 32 del Regolamento EU 2016/679.

Con riferimento ai dati personali che saranno oggetto di trattamento, il Titolare del Trattamento fornisce ai visitatori del proprio sito internet, nella qualità di Interessati, le seguenti informazioni:

 

1. Generalità del Titolare del Trattamento e dati di contatto

LAS A&S s.r.l, in persona del suo legale rappresentante Lorenzo Massimino, con sede legale in Segrate, Via A.Modigliani, 45 – contattabile all’indirizzo e-mail info@las-aes.it

2. Categoria e contenuto dei dati

Il trattamento riguarda i dati personali forniti dall’interessato al Titolare del trattamento, con particolare riferimento a:

  • dati personali e anagrafici, indirizzo di residenza o domicilio, codice fiscale, recapiti (telefono, indirizzo e-mail, PEC, fax);
  • dati fiscali, anagrafici, codice fiscale o partita IVA, relativi a contabilità, pagamenti e fatture;
  • dimensione e organizzazione aziendale;

3. Finalità del trattamento

Il trattamento dei dati avverrà per le seguenti finalità:

  • per adempiere all’obbligo di esecuzione del contratto e finalità ad esso strettamente connesse, collegate e strumentali;
  • per obblighi di legge, quali, ad esempio, l’emissione e la conservazione delle fatture riferibili alla vendita e agli acquisti, gestione dei rapporti con istituti bancari e assicurativi. Gestione della prima nota di cassa e in generale di cespiti, assicurazioni, bilanci mensili. Gestione della tempistica dei pagamenti ai fornitori e degli incassi dai clienti. Trasmissione dei documenti contabili agli specialisti del settore come i commercialisti;
  • con l’espresso consenso dell’interessato, per finalità di marketing legate alla promozione delle attività del titolare. Per questa finalità saranno trattati solo i dati personali, con esplicita esclusione di quelli particolari;
  • contatto tramite newsletter e telefono per informazioni di mercato, informazioni aziendali, questionari di gradimento;
  • riprese fotografiche e video dell’attività svolta;

4. Durata del trattamento

Il trattamento durerà per i seguenti periodi di tempo:

  • per tutto il tempo necessario per l’erogazione dei servizi richiesti dall’Interessato;
  • limitatamente ai dati personali e ai soli fini fiscali, per i dieci (10) anni successivi all’emissione della fattura o del documento di pagamento;
  • per l’esercizio del diritto di difesa, per il periodo massimo di dieci (10) anni successivi all’erogazione dei servizi, periodo pari a quello previsto dalla legge per la decadenza dall’esercizio dell’azione ordinaria;
  • limitatamente ai dati personali e ai soli fini di marketing per un periodo di due (2) anni;
  • limitatamente ai dati personali e per finalità di profilazione, per un (1) anno successivo all’acquisizione del consenso da parte dell’interessato.

 

5. Conferimento dei dati e consenso al trattamento. Condizioni di liceità

Il conferimento dei dati personali, di contatto ed eventuali particolari dell’interessato sono necessari per l’espletamento delle prestazioni e dei servizi richiesti e per gli obblighi di legge da essi derivanti. I trattamenti sono indicati al punto 3. L’eventuale rifiuto non consentirà di erogare la prestazione o i servizi richiesti.
Il consenso al trattamento dei dati per le finalità di marketing e profilazione è, invece, facoltativo.

 

6. Comunicazione a terzi e categorie di destinatari

I dati potranno essere trattati dai responsabili interni ed esterni o dai soggetti autorizzati al trattamento da parte del Titolare. La lista completa ed aggiornata dei responsabili del trattamento e dei soggetti autorizzati è disponibile presso la sede legale del Titolare. A titolo di esempio non esaustivo i dati potranno essere comunicati per l’espletamento delle attività inerenti al rapporto instaurato e per rispondere a determinati obblighi di legge a:

 

Categorie di destinatari Finalità
Professionisti/consulenti esterni e Società di consulenza Adempimenti contabili e connessi alla prestazione contrattuale.
Consulenti per attività professionali specialistiche.
Istituti bancari Pagamenti connessi alla prestazione contrattuale.
Terzi fornitori Erogazione di sevizi
Amministrazione finanziaria, Enti pubblici, Autorità Giudiziaria, Autorità di vigilanza e controllo Adempimento degli obblighi di legge, difesa dei riditti, elenchi e registri tenuti da pubbliche Autorità o enti similari in base a specifica normativa, in relazione alla prestazione contrattuale.

 

Il Titolare potrebbe trasferire dati personali in paesi extra EU. Il trasferimento dei Suoi dati personali verso soggetti terzi in Paesi Extra-UE che non assicurino livelli di tutela adeguati saranno eseguiti solo dietro espresso consenso o previa conclusione con tali soggetti di specifici accordi, contenenti clausole di salvaguardia e garanzie appropriate per la protezione dei tuoi dati personali (“clausole contrattuali standard”), ovvero qualora il trasferimento sia necessario alla conclusione ed esecuzione di un contratto fra Lei e il Titolare o per la gestione di Sue richieste.
Qualora l’interessato abbia prestato il consenso al trattamento dei suoi dati personali per finalità di marketing, questi potranno essere comunicati ai responsabili e autorizzati al trattamento, incaricati della gestione dei servizi di marketing come a titolo esemplificativo l’invio di newsletter, SMS informativi, telemarketing, ecc. anche attraverso servizi erogati da aziende esterne.
In nessun altro caso i dati dell’interessato saranno comunicati o diffusi a terzi.

 

7. Diritti dell’interessato

L’interessato potrà esercitare, in ogni momento i diritti riconosciutigli dal GDPR. Essi sono:

  • diritto a ricevere conferma dell’esistenza dei Dati e accedere al loro contenuto (diritti di accesso);
  • diritto ad aggiornare, modificare e/o correggere i Dati (diritto di rettifica);
  • diritto a chiederne la cancellazione dei dati trattati in violazione di legge compresi quelli di cui non è necessaria la conserva- zione in relazione agli scopi per i quali i Dati sono stati raccolti o altrimenti trattati (diritto alla cancellazione o all’oblio);
  • diritto alla limitazione del trattamento dei Dati trattati in violazione di legge compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i Dati sono stati raccolti o altrimenti trattati (diritto alla limitazione);
  • diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni (diritto di opposizione);
  • diritto a ricevere copia in formato elettronico dei Dati che lo riguardano come Interessato, quando tali Dati siano stati resi nel contesto del contratto e chiedere che tali Dati siano trasmessi ad un altro titolare del trattamento (diritto alla portabilità dei dati).

 

L’interessato potrà esercitare i propri diritti presentando una istanza informale al Titolare del trattamento, il quale gli risponderà entro trenta (30) giorni dalla sua ricezione. Detto termine può essere pro‐ rogato di ulteriori sessanta (60) giorni se l’adempimento della richiesta sia particolarmente oneroso per il Titolare. Qualora l’interessato voglia ottenere una risposta scritta, dovrà indicarlo esplicitamente nell’istanza.

L’interessato non potrà ottenere dati non definitivi o dati in fase di elaborazione a lui riferibili, né può ottenere una rettifica di quelli valutativi. Inoltre, il diritto di accesso può essere esercitato limitatamente ai trattamenti in corso e non a quelli già conclusi.

Si informano gli interessati che, nel caso in cui non ottengano risposta nei termini indicati o questa non li soddisfi, o, ancora, ritengano che vi sia stata una violazione dei propri diritti, potranno proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali secondo le modalità indicate sul sito internet del Garante, accessibile all’indirizzo: http://www.gpdp.it. L’esercizio dei diritti dell’interessato è gratuito, a meno che il Titolare non debba sopportare costi troppo onerosi.