NEWS

LAS A&S, IL NOSTRO PRIMO COMPLEANNO

By 24 Maggio 2021Maggio 26th, 2021No Comments

Tra traguardi e nuove sfide, festeggiamo il nostro primo anno di attività con lo sguardo rivolto al futuro

Aprire un’attività nell’incertezza data dalla pandemia non è semplice: noi lo abbiamo fatto proprio un anno fa, rimboccandoci le maniche, ed ecco perché siamo ancora più orgogliosi di festeggiare il nostro primo anniversario con la felicità di chi ce l’ha fatta e la consapevolezza di chi sa che ancora tanta strada c’è da fare.

“La direzione è certo quella giusta commenta l’amministratore delegato Lorenzo Massimino -. Siamo partiti bene, come da aspettative e abbiamo continuato a operare in un mercato che è in necessaria evoluzione. Siamo un’azienda giovane e nuova, è vero, ma abbiamo alle spalle oltre trent’anni di esperienza nel campo dell’automazione e della sicurezza industriale”.

LAS A&S nasce dal progetto dei fratelli Lorenzo e Silvia Massimino, che il 5 maggio 2020 – in un contesto post lockdown ricco di incognite e di cambiamenti – hanno deciso di mettere a frutto una vita spesa per l’automazione e la sicurezza sul luogo di lavoro e per la soddisfazione dei clienti creando una realtà del tutto nuova, ma con una solida base di partenza.

Quali sono le parole d’ordine di LAS A&S? Dopo il primo anno di attività possiamo già dire di averne almeno tre:

  • Flessibilità – Industria 4.0 richiede rapidità di pensiero e azione, nonché la capacità di cambiare rotta in base all’osservazione e all’interpretazione dei dati. Per questo motivo cerchiamo ogni giorno di agire con la massima flessibilità con l’obiettivo di arrivare alla soluzione perfetta per qualsiasi impianto industriale.
  • Personalizzazione – Ogni azienda ha esigenze diverse, a partire dalle linee produttive arrivando alle macroaree: ecco perché un lavoro di automazione e messa in sicurezza ben fatto deve partire da uno studio del contesto, per trovare così una soluzione che sia davvero su misura.
  • Tecnologia – La tecnologia sta alle fondamenta del nostro lavoro: noi forniamo soluzioni, prodotti e componenti ad altissima tecnologia e con la qualità più alta presente sul mercato. Solo così riusciamo a essere competitivi con realtà multinazionali.

Il primo anno di LAS A&S tratteggia già un’azienda che sa stare al passo con le richieste delle nuove generazioni di imprenditori, capace di dare tutto il supporto e l’assistenza necessaria ai clienti. Un’azienda fresca, con appena un anno di vita, ma con in sé già tutti gli obiettivi di crescita e consolidamento.

“Per ora siamo in fase di start up , ma ci stiamo strutturando –continua l’ad Lorenzo Massimino -. È nostra intenzione crescere inserendo nuove figure professionali già dai prossimi mesi capaci di dare ancora più linearità alle procedure e con competenze sempre più specifiche. L’obiettivo del prossimo triennio? Incrementare crescita e fatturato e organizzarci internamente con l’arrivo di nuove forze”.

Un’altra peculiarità della LAS A&S è l’attenzione al lato umano nella gestione delle human resources. L’azienda, infatti, è nata anche col preciso intento di sviluppare un ambiente di lavoro collaborativo e sereno, dove il personale e chiunque graviti attorno all’azienda possa sentirsi a proprio agio.

Puntiamo molto alla crescita delle personespiega la responsabile di finanza e marketing Silvia Massimino -. Abbiamo un’estrema attenzione nei confronti dei giovani e abbiamo molto chiaro il concetto di Corporate Social Responsibility (CSR) dell’impresa su molti fronti, ambientale e umano compresi. Pensiamo che la strada verso un’azienda giovane e moderna passi anche dalla creazione di un contesto lavorativo non competitivo, dove si collabora in gruppo per raggiungere insieme un obiettivo comune. Dove le idee possano circolare liberamente e dove ci si sprona a vicenda a fare sempre meglio. A un anno di distanza possiamo dire che questo traguardo lo abbiamo raggiunto e che intendiamo continuare su questa rotta”.

Insomma: un compleanno con i fiocchi – anzi, con la torta – per LAS A&S, che punta già verso nuove sfide e che per l’occasione si è fatta anche un regalo: la certificazione ISO 9001:2015 in arrivo nei primi mesi del 2022.

Leave a Reply